Tra i rifiuti del mare di Termoli rinvenuto pneumatico di un trattore

Home / Tra i rifiuti del mare di Termoli rinvenuto pneumatico di un trattore
Tra i rifiuti del mare di Termoli rinvenuto pneumatico di un trattore

La mattina di venerdì 24 maggio, al Porto di Termoli, all’interno dello sciopero generale ‘Fridays for Future’ organizzato da Legambiente Onlus in collaborazione con la Capitaneria Di Porto Termoli, la G.S. Travel di Termoli, Servizi marittimi s.a.s. Misericordia di Termoli e sponsorizzato da Sammontana, circa 50 giovani studenti hanno assistito alla pulizia dei fondali dello specchio d’acqua antistante l’imbarco per le Isole Tremiti.

Un sommozzatore della Società Servizi Marittimi si è calato in mare e ha rinvenuto un grosso pneumatico, probabilmente appartenente ad un trattore, che giaceva sul fondo del mare. Risalito in superficie, ha preso una fune e l’ha avvolta attorno al copertone.

Dal molo, invece, la squadra della Guidotti Ships, capitanata da Domenico Guidotti, ha issato il copertone reso ancora più pesante dall’acqua che ne occupava l’interno.

Una volta fuori il copertone è stato consegnato alla ditta di smaltimento Rieco Sud Scarl, che si è occupata di raccogliere anche tutti gli altri rifiuti, per la maggior parte plastica, che i ragazzi hanno rinvenuto sulla spiaggia durante la mattinata.