Seconda tappa del progetto di educazione ambientale Waste Travel 360°

Home / Seconda tappa del progetto di educazione ambientale Waste Travel 360°
Seconda tappa del progetto di educazione ambientale Waste Travel 360°

Si è svolto lunedì 16 dicembre in Sala Consiliare, il secondo appuntamento di educazione ambientale rivolto agli alunni delle classi terze delle Scuole Primarie di Termoli organizzato da Ancitel Energia e Ambiente con Rieco Sud e l’Amministrazione comunale di Termoli.
Presenti all’evento gli Assessori Rita Colaci e Silvana Ciciola, l’Educatrice Ambientale Lia Trofin di Ancitel Energia e Ambiente e la Responsabile della Comunicazione Ivana Cappella di Rieco Sud.
L’evento ha visto la partecipazione di circa 200 bambini e dei loro insegnanti, che hanno assistito alla brillante lezione di Lia Trofin, che ha saputo coinvolgere i bambini con domande e curiosità sul mondo dei rifiuti, con il supporto di un videoproiettore che ha mostrato le immagini dei rifiuti prescelti, arricchite da inserti testuali e didattici.
Successivamente, in una fase più ludica, gli alunni hanno potuto compiere l’esperienza interattiva spiegata in precedenza dall’educatrice grazie all’utilizzo di dispositivi VR che hanno consentito loro di compiere una visita immersiva e interattiva attraverso immagini a 360° nel mondo dei rifiuti e della loro trasformazione sino alla realizzazione del prodotto finale.
Ricordiamo che il progetto Waste Travel 360°, volto a sensibilizzare i bambini e le famiglie sull’importanza del valore del rifiuto, inteso come risorsa indispensabile per un futuro proiettato verso una Economia Circolare, è la prima iniziativa di educazione ambientale che prevede un percorso di formazione continua con modalità didattiche assolutamente innovative ed uniche nel contesto europeo.